Letture

Un’altra cosa che non ho mai smesso di fare in tutti questi anni è stato leggere, leggere, leggere un sacco.

Nel 2015 ho letto 75 e nel 2016 uno in più, 76. Come faccio a tenere il conto? Con aNobii, il social della lettura (pensa, ho cliccato Join Us quando avevo 15 anni, ovvero nel 2006).

Qui trovi la mia libreria virtuale e – a volte – qualche commento ai peggiori o migliori libri letti. Di seguito invece, trovi titoli e link dei libri che più mi sono piaciuti tra quelli letti nel 2017.

Gabriele Romagnoli, Coraggio!
Michele Ainis e Vittorio Sgarbi, La Costituzione e la Bellezza
J.K. Rowling, Harry Potter e la Maledizione dell’Erede
William Joyce e Joe Bluhm, I fantastici libri volanti di Mr. Morris Lessmore (obbligatorio vedere il suo corto qui)
Teresa Radice e Stefano Turconi, Il porto proibito
Joel Dicker, Il libro dei Baltimore
Ferzan Ozpetek, Rosso Istanbul 
Luca Bianchini, Io che amo solo te
Paul Kalanithi, Quando il respiro di fa aria 

Laura Toffanello e Mario Pistacchio, L’estate del cane bambino
Ian McEwan, Chesil Beach
Luca Vanzella, Un anno senza te
Elliott Erwitt, Personal Best
Mario Calabresi, A occhi aperti
Donatella di Pietrantonio, L’Arminuta
Rupi Kaur, Milk and Honey
Mohsin Hamid, Exit West
Morten A. Stroksnes, Il libro del mare

 

Annunci