OMIA Laboratoires: lo scrub viso eco-bio all’aloe vera che esfolia, purifica e leviga

Confesso: per gli scrub ho la fissa. Mi piacciono e ne compro un sacco, accumulandoli nel cassetto del bagno, magari aprendone più di uno contemporaneamente perché la mia curiosità non sa attendere e adoro utilizzarli almeno una volta a settimana come coccola sotto la doccia.  Anche per quanto riguarda scrub ed esfolinati viso non so trattenermi sebbene in questo caso utilizzo un maggior buon senso: se in due mesi circa ne finisco uno per il corpo, per il viso la situazione è ben diversa, un tubetto da 75ml mi dura per 5 mesi almeno!

Negli ultimi mesi, ad assolvere la funzione di tubetto da 75ml posizionato accanto al lavandino da utilizzare una o due volte a settimana per eliminare tutte le cellule morte favorendo la naturale rigenerazione della pelle, è stato lo scrub viso di Omia Laboratoires eco biologico esfoliante e purificante all’aloe vera. Facilmente reperibile online e dai più consueti Tigotà e Acqua e Sapone al prezzo di circa 7€, appartiene alla ormai conosciuta linea Omia Laboratoires, tanto apprezzata da molte ma che io ho trovato terribile per quasi tutti i loro prodotti provati in passato. Lo shampoo per il mio tipo di capelli è inutilizzabile, costringendomi a lavarmeli dopo neanche 24 ore. Idem la maschera che seppur dica essere idratante, mi lascia lunghezze e punte della medesima consistenza della paglia. Anche la crema corpo (quella nel vasetto) non riesco a spalmarla e a farla assorbire, regalandomi strisce bianche sui vestiti.

Insomma, stavo per metterci una bella croce sopra a Omia decretando il “non fa per me, per ora e per i secoli a venire”, finché non ho dato una possibilità a questo esfoliante con l’etichetta verde indicato per pelli normali e miste con zone grasse (indico etichetta verde, perché vi è un altro scrub di Omia: etichetta marroncina, all’olio di argan, più delicato e indicato per pelli normali e miste). Come potete vedere anche voi dalla confezione, mi piace molto avendolo ormai quasi terminato.

img_8519

Come tutti gli altri prodotti OMIA è un prodotto ecobiologico e il gel all’aloe vera presente al suo interno proviene da agricoltura biologica certificata. Inoltre, è certificato ICEA e approvato da AIDECO (Associazione Italiana Dermatologia e cosmetologia). Dall’apertura dura 6 mesi, è cruelty free, non contiene ingredienti di derivazione animale, è adatto ai vegetariani e ai vegani, non contiene neanche parabeni, paraffina, oli minerali, glicole propilenico, PEG, coloranti sintetici e siliconi. L’INCI è tutto un pallino verde, ad esclusione del phenoxyethanol, un conservante.

img_8515
Sollevando l’etichetta posteriore, si possono leggere ulteriori informazioni sul prodotto come i risultati di uno studio condotto su un campione di 20 donne di età compresa tra i 30 e i 65 anni per un periodo di 28 giorni, ma anche i consigli per l’utilizzo. Quello che faccio generalmente è prenderne una piccola quantità e massaggiarlo sul viso precedentemente inumidito insistendo sulla zona T. La consistenza è simile a un gel color verde con all’interno dei microgranuli di Jojoba per rendere la pelle più liscia, morbida e levigata. La profumazione è molto leggera e durante l’utilizzo non è più percepita.
img_8514

Vi sto parlando di questo prodotto anche perché mantiene effettivamente le promesse, e in un mondo fatto di pubblicità ingannevoli e di marchette a destra e a sinistra, credo proprio si meriti un po’ di attenzione. I microgranuli di Jojoba non sono i granuli più grossi che abbia mai trovato in uno scrub (lo scrub della Róc provato proprio prima di questo Omia, aveva dei granuli molto più grossi) ma non sono neppure invisibili, di certo sulla pelle si sentono molto bene e agiscono altrettanto bene dato che hanno la capacità – almeno su di me – di rendere la mia pelle molto più liscia, morbida e levigata. Sensazione che permane per circa 24 ore, rendono anche meno visibili imperfezioni e pori dilatati. Inoltre, dopo l’utilizzo posso davvero dire bye bye alle pellicine!
Ammetto: nel cassetto ho altri due scrub da utilizzare, ma non appena li termino probabilmente riprenderò questo (essendo il rapporto qualità prezzo per niente male) o darò una chance al fratellino 😉

img_8518

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...