Struccarsi è bello se usi il prodotto giusto (o ha lo stesso INCI di altri): l’acqua micellare Skin Expert di L’oréal

Ditemi che anche a voi succede: tornate a casa alla sera e l’unica cosa che vorreste è non esservi mai truccate alla mattina. Magari sono già le nove, avete un sonno atroce, ma anche chili di mascara da togliere e strati da fondotinta da eliminare. Andare a nanna truccate non si può (lo vieta la legge del beauty che punisce con le peggior maledizioni in fatto di brufoletti e pori dilatati), ergo non rimane che affidarsi a uno struccante efficace, in grado di rimuovere tutto in fretta, tanta fretta.

Spesso mi capita di incappare in prodotti che struccano sì, ma bisogna un po’ insistere. Ovviamente non li butto via, mi prendo solo il mio tempo per andare con più calma e rimuovere tutto il trucco. Ma nel cassetto ho sempre un prodotto (o anche due) in grado di salvarmi dalle serate appena descritte. Fidatissima da sempre è l’acqua micellare di Garnier, quella col tappo rosa o col tappo verde: le adoro e non hanno mai fatto cilecca neanche con i mascara più resistenti (teniamo presente anche la convenienza con il rapporto prezzo/qualità). Altra fidatissima che ricompro sempre da anni (specialmente quando so che devo viaggiare un po’ e posso permettermi di imbarcare il bagaglio) è l’acqua micellare di L’oréal Detergente Delicato per Viso, Occhi e Labbra. Ottima ottima e pratica per i trasporti essendo solo 200ml.

Di recente (bazzicavo per un Acqua e Sapone e me la ritrovai davanti per caso) e ho scoperto che L’oréal ha lanciato sul mercato anche un’altra acqua micellare: la Skin Expert/Paris – Deterge, Strucca, Lenisce. Acqua purificata + Glicerina per pelli sensibili viso, occhi e labbra. (non ho trovato nessun riferimento sul sito ufficiale del brand e tantomeno pubblicità su giornali o siti; credo perché stiano ancora puntando sulle tre maschere della linea detox da poco rilasciate sul mercato.)

16425388_10154948959404509_1752837940_n

L’ho acquistata poco prima di Natale da Acqua e Sapone, ma ho visto che dal mio Tigotà o al Carrefour non è ancora disponibile (almeno dalle mie parti). Costa 4,90€ circa – dipende se è in promozione e dal negozio, da Pinalli è a 6,50€ – per 400ml di prodotto. E anche lei è entrata a far parte degli struccanti affidabili e Speedy Gonzales per tutte quelle serate ‘no’. E’ ipoallegenica, senza profumo, senza alcool e senza parabeni. Realizzata per non essere risciacquata, ma io lo faccio sempre che non si sa mai.

L’etichetta riporta che è composta da acqua purificata (acqua potabile in sostanza che non contiene solfati, idorgeno solforato, ferro e manganese di origine profonda o vulcanica), ottenuta con un procedimento di purificazione avanzato, associata a delle micelle (nel caso vogliate approfondire il tema ‘micelle’ da un punto di vista scientifico, cliccate qui) che catturano le impurità, e alla glicerina, che idrata e lenisce la pelle senza irritare, anche le pelle più sensibili.

16425505_10154948959029509_770211028_n

Io mi sono trovata benissimo (ripetiamolo, non si sa mai), strucca tutto in un attimo (ripetiamo anche questo). Effettivamente è uno struccante inodore e che non lascia la pelle appiccicaticcia e bisognosa a tutti i costi di essere risciacquata. E’ anche vero che quando la uso la pelle sembra più pulita e luminosa rispetto a quando uso soltanto altre acque micellari.

16395745_10154948959489509_882617196_n.jpg

Momento INCI e verità: ma quest’acqua è così diversa da quella di Garneir o dalla sorellina L’oréal dal punto di vista della formulazione?
Questa è così formulata: Acqua, Hexylene Glycol, Glycerin, Poloxamer 184, Disodium Cocoamphodiacetate, Disodium EDTA, Polyaminopropyl Biguanide, (F.I.L. B54894/2)
La sorellina è così formulata: Acqua, Hexylene Glycol, Glycerin, Poloxamer 184, Disodium Cocoamphodiacetate, Disodium EDTA, Polyaminopropyl Biguanide
Quella di Garnier (tappo rosa): Acqua, Hexylene Glycol, Glycerin, Disodium Cocoamphodiacetate, Disodium EDTA, Poloxamer 184, Polyaminopropyl Biguanide

Avete colto anche voi che la formulazione tra le tre acque micellari è la stessa, nevvero?! Ecco, svelato il mistero per cui io mi trovi così bene con tutte e tre! Si potrebbero anche versare in bottiglie diverse che tanto il risultato sarebbe lo stesso! Quindi, la prossima volta che andate al supermercato….puntate semplicemente su quella che costa di meno! 😀

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...