Shampoo e Balsamo Elvive argilla straordinaria

Grande trend del momento è il detox: un vero e proprio regime alimentare finalizzato alla depurazione dell’organismo dalle tossine esogene, accumulate a causa dello stile di vita contemporaneo perché veicolate dal cibo spazzatura (junk food), dalle bevande nervine, dallo stress psicologico, dai farmaci. L’oréal ha esportato il detox, allargando così il campo d’azione fino ai nostri capelli creando lo shampoo e il balsamo Elvive all’argilla straordinaria.

Lanciati a maggio con il coinvolgimento di blogger del calibro di Fleur de Force, i nuovi arrivati, con una combinazione di 3 argille delicate, promettono di mantenere a lungo la bellezza dei capelli, assicurando 72 ore di freschezza e pulizia, senza seccare, ma bensì idratare.

Tutti i prodotti della linea (compreso lo Shampoo Argilla Straordinaria Antiforfora 2in1, che però non ho acquistato) sono facilmente reperibili nella grande distribuzione a poco più di 2,50€ e sono privi di siliconi. Le tre argille utilizzate, invece, sono:

  • Argilla verde: azione purificante
  • Argilla blu: azione riequilibrante
  • Argilla bianca: azione assorbente.

Sulla carta avevano tutte le caratteristiche adatte al mio tipo di capelli e per rispondere alle mie necessità. Così, dopo averne smaltito un paio che avevo a casa, sono corsa a comprarli 🙂

14697034_10154603508094509_581527322_n14686231_10154603508404509_1168018971_n14741625_10154603508449509_1540238809_n

Lo shampoo (250 ml di prodotto con un PAO di 12 mesi) ha un gradevole profumo, fa parecchia schiuma e lava bene i capelli senza irritare. Sebbene la confezione riporti la dicitura senza siliconi, l’inci non è (ovviamente) verde, ma comunque lo trovo molto accettabile essendo gli ingredienti a bollino rosso solo: c i 4 2 0 9 0 / blue 1, sodium hyaluronate, ppg-5-ceteth-20, carbomer. I restanti sono quasi tutti a bollino verde, solo tre/quattro a bollino giallo.

14699897_10154603508589509_669683111_n14627922_10154603508734509_2100093338_n

Il balsamo (200 ml di prodotto con un PAO di 12 mesi) è abbastanza corposo, ma per ottenere un bell’effetto di capelli morbidi e districati dovevo fare due applicazioni. Per quanto riguarda l’inci, sebbene ci sia anche qui la scritta senza siliconi, l’inci non è verde ed è pure peggiore di quello dello shampoo. I bollini rossi sono: behentrimonium chloride (terza posizione), phenoxyethanol, chlorhexidine dihydrochloride, bht. I bollini verdi sono solo 3/4, mentre quelli gialli si affollano nelle restanti posizioni.

Su questi prodotti ho letto pareri contrastanti, persone entusiaste e altre che si sono ritrovate con i capelli appesantivi senza il risultato promesso. Personalmente, dopo averli utilizzati con costanza per circa due mesi, posso dire di essermi trovata bene. La detergenza è molto buona, lo shampoo fa una bella schiuma che si risciacqua facilmente e il balsamo è molto idratante. La sensazione di pulizia c’è sicuramente, un po’ meno quella di freschezza (trovo che lo Shampoo anti-grasso al limone e menta biologica di Lavera – ne ho parlato qui – ne regali molta di più). L’effetto finale che ho ottenuto è quello di capelli morbidi, vaporosi e ondulati senza la necessità di passare molto tempo ad armeggiare con phon e spazzola. Su di me (tipologia di capelli grassi) le 72 ore di capelli puliti vengono mantenute con buoni risultati, anche se, come succede con tutti gli shampoo, dopo un 5/6 lavaggi i miei capelli si abituano al prodotto che sto usando in quel momento e non ottengo più lo stesso risultato. Per ovviare al problema, ho semplicemente cambiato shampoo per qualche lavaggio per poi tornare riprenderne l’utilizzo.

Consigliato? Sì, specialmente a chi vive in città, dove lo smog la fa da padrone, per chi ha i capelli che tendono a ingrassarsi ma non vuole rinunciare all’idratazione.

(Ovviamente, il mio parere è soggettivo: il risultato di ogni shampoo varia a seconda del tipo di capelli, dal clima, se è più o meno umido, o si vive in una città con più smog o meno)

Annunci

Un pensiero riguardo “Shampoo e Balsamo Elvive argilla straordinaria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...