Review eos Hand Lotion berry blossom

Quante volte ci dimentichiamo di avere delle estremità? Massima cura per viso e corpo ma mani e piedi spesso vengono messi da parte, e i trattamenti per loro arrivano solo quando ormai la pelle è disidratata, screpolata o altri piccoli danni in corso.

La prima regola per avere una pelle idrata è bere: l’idratazione cutanea dipende dall’apporto di acqua del nostro organismo. Anche frutta ricca di vitamina A ed E ci può aiutare, ma in periodi come questi, in cui il freddo la fa da padrone, un aiuto in più viene dalle creme. Le prime a risentirne sono ovviamente le nostre mani: rossori, screpolature, pellicine… Una buona abitudine sarebbe quella di idratarle 2 o 3 volte al giorno (in base alle necessità).

Da circa un mesetto sto utilizzando la crema mani della eos – evolution of smooth, marca americana famosissima per i suoi balsami labbra in ovetto. Se vi capita di fare un viaggetto in Germania, la troverete facilmente al prezzo di circa 7€, anche la vicina Svizzera ne è ben fornita anche se a un prezzo leggermente più alto; ovviamente in America spopola e anche i prezzi sono decisamente inferiori: solo $2.49.

La crema è contenuta in un pack che ricalca colori e forme già noti che ben si instaurano con gli altri prodotti del brand. La forma è quella di un sassolino di fiume al cui interno ci sono 44ml di prodotto e un PAO di 12 mesi. E’ disponibile in tre profumazioni diverse: berry blossom, cucumber e flowers. Quando l’ho acquistata non c’erano tester, quindi sono dovuta andare un po’ a istinto e vedendo che erano rimaste solo due confezioni di quella ai fior di bacca, mi sono lanciata su quella!

14971451_10154671025079509_1296305248_o

14964183_10154671024384509_2018272563_o.jpg

14971719_10154671025314509_5761258_o

Io mi ci sto trovando molto bene: la consistenza è abbastanza densa (cosa che apprezzo specialmente in autunno-inverno), la applico al mattino prima di uscire di casa, appena rientrata in ufficio dalla pausa pranzo e alla sera. Le mani restano morbide e le sento anche molto ben idratate. Inoltre, la profumazione floreale c’è e si percepisce molto bene sulla pelle e nell’aria. Infine, trovo molto chic il tirar fuori dalla borsetta questa pietra rosata 😉 Non unge le mani, è dermatologicamente testate e ipoallergenica, è arricchita da burro di karitè, aloe e avena, e contiene il 90% di ingredienti naturali.

14923984_10154671024899509_1611762094_o.jpg

A livello di INCI, non si può parlare di INCI bio, ma è comunque decisamente accettabile dato che gli unici ingredienti a bollino rosso sono: stearic acid, dimethicone, triethanolamine (regolatore di pH), carbomer, disodium edta, BHT.

Questa crema mani era il primo prodotto eos che provavo, ma mi è venuta voglia di provare anche lip balm e specialmente le loro nuovissime creme corpo. In più, tutti i prodotti eos sono ipoallergenici, dermatologicamente testati, gluten-free, arricchiti da vitamine e olii idratanti.

I prodotti eos sono reperibili anche da: Target, Wal-Mart, Ulta, Amazon, Perfumania, Boots, Selfridges, Douglas, dm, Rossmann e Costco.

Annunci

Un pensiero riguardo “Review eos Hand Lotion berry blossom

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...