Quattro shampoo efficaci per i capelli grassi

Avere i capelli grassi è una piccola disgrazia. (Almeno per me.) Ore ad acconciarli e poi ti tocca lavarli senza neanche esserti goduta la tua chioma. Per quel che mi riguarda, i miei capelli reggono due giorni bene, il terzo con qualche aiutino (come un buon shampoo secco) riescono a passarlo, ma nel quarto non si possono avventurare. Quando il sebo è in eccesso, e la situazione è ben peggiore della mia, i medici usano il termine di seborrea grassa che ha conseguenze più fastidiose e di disagio. Vero è che in condizioni normali, questa sostanza lubrifica il capello, costituendo una protezione naturale contro le aggressioni esterne (nonostante il restare della sensazione poco piacevole).

Le cause sono generalmente di due tipi: ormonali/genetiche (si parla di iperattività degli enzimi 5-alfa reduttasi) o secondarie (stress, inquinamento atmosferico, abuso di shampoo troppo aggressivi). Col tempo, e leggendo in giro, ho capito che la secrezione di sebo non è influenzata dal lavaggio frequente, anzi nei casi più gravi la 14215430_10154473615359509_1334094868_o.jpgterapia

indicata è quella di utilizzare uno shampoo delicato tutti i giorni. Buona regola è però quella di asciugare i capelli mantenendo il phon a una distanza di 30cm . Evitare di utilizzare il balsamo sulla cute per non appesantirli, evitare shampoo indicati per un’altra tipologia di capelli, evitare come la peste shampoo alla keratina (al massimo da usare solo sulle lunghezze).

Ultimamente mi sto trovando bene con quattro shampoo, tutti specifici per i capelli grassi, e tutti reperibili nella grande distribuzione e dal prezzo contenuto. Con questi prodotti i miei capelli riescono a reggere fino al terzo giorno senza far diventare pazza la proprietaria 😉

14233390_10154473615409509_1142745394_o.jpg

Lo Shampoo Seboregolatore con Ortica e Mirto de L’Istituto Erboristico Agelica (linea Officinalis) è abbastanza nuovo sul mercato dato che l’avevo comprato ad aprile/maggio alla Bennet per poco più di un 1,50€ per 250ml di prodotto. La linea Officinalis propone una gamma di prodotti a base di estratti erboristici mediterranei specifici per le principali tipologie di capello. Il mirto e l’ortica sono noti per le loro proprietà astringenti e purificanti; il profumo è proprio quello di ortica (il mirto si sente meno) e resta sui capelli fino al giorno successivo al lavaggio; la sensazione è di freschezza oltre che di avere la cute pulita. I capelli restano puliti, profumati, lucidi e morbidi. L’INCI è accettabile, gli estratti sono circa a metà dell’elenco degli ingredienti, non contiene siliconi, parabeni, paraffina e OGM.

14191470_10154473615294509_1306434210_o.jpg

Tutto naturale, anzi Vegan, made and produced in Germany, con ingredienti di origine vegetale e biologici, senza siliconi, paraffina, parabeni, OGM, sostanza sintetiche e profumi è lo Shampoo anti-grasso al limone e menta biologica di Lavera. Lavera la trovo da Esselunga (per non comprarla online dal solito EccoVerde) e tutti i loro shampoo contengono 200ml per circa 4,50€. Il profumo è quello del limone, usato per la sua azione antisettica e terapeutica sulla cute grassa. E’ arricchito da estratti di fiori di arnica – leniscono la pelle – e da estratti di uva bio, hanno un’azione rivitalizzante. Tra i quattro è il più delicato, ma mantiene comunque i capelli puliti e ben idratati.

14202992_10154473615289509_832885045_o.jpg

Trovato tantissime volte da Tigotà a 0,99€ per 250ml di prodotto è lo Shampoo Seboregolatore all’Ortica dell’Antica Eboristeria. Il profumo di ortica è abbastanza forte e sui capelli si nota anche a distanza di parecchie ore (per me è un miracolo, di solito i miei capelli prendono immediatamente l’odore del treno o della metropolitana). Ho letto di molte persone che si sono trovate male, ma sui miei capelli agisce benissimo, pulendoli a fondo ma senza seccarli. E’ arricchito con vitamina A, B2, C, sali minerali, proteine ed è privo di siliconi. Non ha un INCI verde, ma comunque accettabile:

Immagine AQUA Immagine SODIUM LAURETH SULFATE Immagine SODIUM CHLORIDE Immagine COCAMIDOPROPYLAMINE OXIDE Immagine COCAMIDOPROPYL BETAINE Immagine GLYCOL DISTEARATE Immagine SODIUM BENZOATE Immagine LAURETH-2 Immagine PEG-7 GLYCERYL COCOATE Immagine PARFUM Immagine CITRIC ACID Immagine LAURETH-4 Immagine SALICYLIC ACID Immagine PANTHENOL Immagine HYDROGENATED CASTOR OIL Immagine NIACINAMIDE Immagine LIMONENE
Immagine ETHOXYDIGLYCOL Immagine GLYCERIN Immagine PROPYLENE GLYCOL Immagine HEXYL CINNAMAL Immagine URTICA DIOICA Immagine CI 47005, CI 42053, CI 15985

14247874_10154473615334509_933505267_o.jpg

Infine, il famosissimo Shampoo Purificante all’argilla dolce e cedro dell’Ultra Dolce Garnier. Senza parabeni, siliconi e con estratti naturali. Il cedro assolve il compito di purificare cuoio capelluto e capelli, mentre l’argilla assorbe il sebo in eccesso. Esiste anche il corrispettivo balsamo che però non ho mai provato. Si trova in qualsiasi supermercato a circa 2,50€ per 250ml di prodotto. Tra i quattro è sicuramente il più efficace, ma tendo a non usarlo per più di due volte di fila poiché essendo così performante, secca leggermente a lungo andare. Però arrivo al famoso terzo giorno che ho i capelli in uno stato di miracolo in terra! L’INCI non è verde ma comunque accettabile:

Immagine AQUA Immagine AMMONIUM LAURYL SULFATE Immagine SODIUM LAURETH SULFATE Immagine KAOLIN Immagine SODIUM CHLORIDE Immagine CI 19140, CI 42090 Immagine SODIUM BENZOATE
Immagine SODIUM HYDROXIDE Immagine SALICYLIC ACID Immagine LIMONENE Immagine BENZOIC ACID
Immagine LINALOOL Immagine BENZYL SALICYLATE Immagine BENZYL ALCOHOL Immagine ALPHA-ISOMETHYL IONONE Immagine ACRYLATES COPOLYMER Immagine CITRIC ACID Immagine CITRUS MEDICA VULGARIS FRUIT EXTRACT Immagine HEXYLENE GLYCOL Immagine HEXYL CINNAMAL
Immagine PARFUM

Con tutti questi shampoo si troveranno bene le persone che hanno il mio stesso tipo di capello, ovvero che tende ad ingrassarsi facilmente causa anche di una vita passata a prendere treni e metro in una città inquinata come Milano. Tutte le altre, ovviamente si troveranno male, ottenendo un effetto di secchezza e aridità.

Bonus Track

Quando sono a casa del mio ragazzo non porto dietro il mio shampoo, ma utilizzo il suo (che è sempre lprod-P41031-big.pngo stesso) e seppur non indicato per i capelli grassi, me li lava bene facendomeli durare i canonici 3 giorni. E’ il Fructis Hydra Ricci – Shampoo Fortificante di Garnier. Contiene dimethicone tra le prime posizioni, però i capelli profumano e risultano – apparentemente – idratati e luminosi.

[Credits photo: Garnier]

 

Shampoo_Antiodorante.png

Invece, shampoo straordinario per i miei capelli ma che purtroppo non vedo da un po’ in nessun supermercato/Acqua e Sapone/Tigotà è lo Shampoo Antiodorante di Lycia. Sono 300 ml per 7€ circa, e i capelli restano puliti e profumatissimi – per ben quattro giorni! – lucidi e morbidi.

INCI: Aqua, Tea Lauril sulfate, Cocamidopropyl Betaine, Sodium Laureth Sulfate, Parfum, Sodium chloride, Imidazolidinyl Urea, Sodium Methylparaben, PPG-9 Diethylmonium Chloride, Acetyl Hexamethyl Tetralin, BHT, Triethl Citrate, Benzyl Alcohol, Citric Acid, Tocopheryl Acetate.

[Credits photo: Lycia]

Annunci

3 pensieri riguardo “Quattro shampoo efficaci per i capelli grassi

  1. Ciao 🙂 Anche io ho lo stesso problema! Lo shampoo dell’antica erboristeria ricordo di averlo provato circa un anno fa e mi ero trovata abbastanza bene. Invece, quello dell’Ultra Dolce all’argilla e al cedro l’avevo usato più addietro e, come scrivi anche tu, mi seccava troppo il cuoio capelluto. Adesso l’ho ricomprato e lo alternerò ad un altro, vediamo come si comporta e se ci sono miglioramenti.
    Di shampoo secco, quale marca usi? Io ho provato solo quello della Garnier ma dovrei provarne un altro per poter fare un paragone.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...